Blog: http://Ismael.ilcannocchiale.it

IsmaelVille/2

Oggi si parte con qualche notiziola biografica su quel latifondista di Francesco Caruso. La penna è di Torre di Babele.
Prosegue il diario di 
Barbara sul suo rapporto con il Che e, per estensione, con l'essere di sinistra in generale: tutte parole sante.
Doppietta di Alberto Mingardi: un 
epicedio per la (fu) direttiva Bolkestein e una densissima recensione del libro di Guido Rossi Il gioco delle regole. Enfant (si fa per dire) prodige.
Ancora in diretta dalla homepage dell'IBL, stavolta è Carlo Lottieri a mettere in discussione i luoghi comuni che circondano il rapporto tra cattolicesimo ed economia di mercato e la nota tesi weberiana sul protestantesimo come "motore del capitalismo".
Il blog di 
Pro American Movement azzarda qualche ipotesi alternativa sulla fine che avrebbero fatto le ben note armi di distruzione di massa saddamite, basandosi su un paio di intriganti pezze d'appoggio. Qui e qui.
Hamlet, poi, tira le fila sullo stato attuale della dialettica tra liberismo e welfare
Non poteva mancare
Carlo Stagnaro, con un focus sull'impiego dei biocarburanti.
Paolo Bernardini racconta come il legame tra il disincanto di Giuseppe Prezzolini e l'ottimismo dei libertarians fosse strettissimo e imperniato sulla teoria del libero mercato.
E' bello, ogni tanto, poter deporre le armi della battaglia politica e rendere i dovuti onori ad un valido avversario che se n'è andato. Marina Corradi saluta Luca Coscioni.
Ottimo il contributo di Francesco Ramella sul terrore antinucleare diffusosi all'indomani di Chernobyl. Si tratta di un'analisi molto fredda e accurata dei dati raccolti sul luogo dell'incidente.
Ripropongo infine un dossier di Wellington sull'impiego del fosforo bianco a Fallujah che, per quanto di non recentissima divulgazione, ha dato il via a uno degli scandali più speciosi su cui la stampa globale si sia mai esercitata in pigrizia e conformismo.
Buona Domenica!

Pubblicato il 26/2/2006 alle 10.55 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web