Blog: http://Ismael.ilcannocchiale.it

Coerenza o completezza? Il caso delle norme edili

Nel primo quadrimestre del 2008, il settore dell’edilizia è stato interessato dall’emanazione di due leggi finalizzate a ottenere l’agognata “certezza tecnica” in altrettante branche del comparto: il calcolo strutturale e la sicurezza nei cantieri. La filosofia di questi Testi Unici risponde alla logica della completezza formale che, come vedremo, mal si accorda al principio della coerenza sostanziale. [continua su Movimento Arancione]

Pubblicato il 12/6/2008 alle 12.9 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web